radio tango lab catania

Tango è ...

IL RUOLO DEL LEADER NEL TANGO

Hombres bailando tango en el río 1904 copy

Il Tango nasce tra il 1880 e il 1900 a Buenos Aires e racchiude dentro di sé la cultura di almeno tre continenti: l’America, dove questo ballo è nato e si è sviluppato; l’Europa, con i suoi emigranti che hanno contribuito fortemente alla sua creazione e l’Africa, che a livello ritmico ha influenzato molto la sua nascita. Nasce come ballo introverso, inizialmente ballato tra uomini soli, poi danzato nei bassifondi di Buenos Aires “a dieci centesimi il giro compresa la dama” (Borges); infine il tango spopola nei salotti europei dei primi del Novecento, in forme più eleganti e stilizzate.

Leggi tutto...

La vita tormentata dello straordinario musicista Osvaldo Pugliese all’interno del nuovo appuntamento con la Grande Milonga della Gioia

maxresdefault copy

“Il tango deve essere sempre interpretato nei termini delle emozioni umane. Ha una voce umana. Dobbiamo produrre un suono che esprima esattamente quelle emozioni. È necessario lottare costantemente per l’auto rinnovamento fino a trasformarsi in uno strumento che stia in armonia con le voci del paese. Non possiamo fare le stesse cose che facevamo dieci anni fa. Dobbiamo trovare sempre qualcosa di nuovo; dobbiamo pensare sempre al domani”. Queste le parole che Osvaldo Pugliese rivolgeva alla sua orchestra.

Leggi tutto...

corsi tango argentino catania

milonghe eventi tango

Tango è ...

La milonga della Gioia e la forza di un abbraccio

I-love-tango-.it-I-benefici-di-un-abbraccio-520x245

La caratteristica fondamentale del tango argentino è l’abbraccio, l'abbraccio di due persone che ballano con eleganza e passione. Non esiste altra danza che generi una connessione così intima tra due sconosciuti, fisicamente ed emozionalmente. Il tango è un linguaggio per il corpo, attraverso il quale è possibile trasmettere sentimenti ed emozioni, una forma di danza caratterizzata appunto dall’abbraccio, ossia dal contatto umano. Marcelo Rojas, musicalizador di Tango Argentino, rappresentante ufficiale della musica di Buenos Aires nel mondo, a proposito di questo ballo, non esita a dire: <<il vero segreto del tango è tutto lì: chi non ama un abbraccio? Il tango è questo, dimenticare i problemi per la durata di una tanda e concedersi un attimo di tregua da tutto >>.

Leggi tutto...

Il tango e l'improvvisazione

 

tango street

Il tango è essenzialmente improvvisazione. Una volta in pista non dovrebbe esistere l’idea di sequenze di passi predefinite: dipende dalla fantasia dei ballerini costruire il proprio ballo. L’improvvisazione è una delle caratteristiche del tango inteso come “ballo sociale”, una delle cose più singolari del tango sociale è proprio quella che non ci sarà mai un tango uguale ad un altro.

Leggi tutto...

Please publish modules in offcanvas position.